Progetti taggati: PAROLA CHIAVE # Offline

DEFINIZIONE

Nella tecnica, di operazioni (prove, procedure, ecc.) che possono essere effettuate solo al di fuori del normale funzionamento di una macchina o di un impianto; in partic., in informatica, qualifica un’unità di elaborazione non controllata dall’unità centrale o, anche, il trattamento di dati precedentemente registrati — Dizionario Treccani

GLOSSARIO

#1: Online e offline sono entità distinte ma collegate: sono distinte perché hanno caratteristiche diverse e quindi richiedono approcci artistici e curatoriali diversi; sono collegate non solo per il modo in cui la tecnologia web è sempre più inserita nel quotidiano, ma anche perché i curatori hanno iniziato a collegare queste due entità nei loro progetti espositivi. Questo collegamento, che dipende dal tipo di mediazione curatoriale, può implicare di lavorare con: “la disconnessione tra lo spazio online e lo spazio della galleria” (Paul Flannery); “la transizione delle pratiche” (Rebekah Mondrak) o la “conversazione tra digitale e fisico” (Nichole Kelani); diverse “esperienze sensoriali” per interagire con un’opera d’arte (Candice Jacobs) o “incarnazioni dell’arte” (Reinhard Storz).— Marialaura Ghidini, La curatela di mostre d’arte sul web (2015)

Curatori

Barbora Trnková,   Marie Meixnerová,   Tomáš Javůrek,  

Titolo del progetto

ScreenSaverGallery

Anno

2012

Curatori

Sebastian Schmieg,   Silvio Lorusso,  

Titolo del progetto

Projected.Capital

Anno

2018

Curatori

Suvani Suri,   Sonam Chaturvedi,  

Titolo del progetto

–Out-of-Line–

Anno

2019

Curatori

Guido Segni,   Matìas Reyes,  

Titolo del progetto

Greencube.gallery

Anno

2017

Curatori

Albena Baeva,   Rene Beekman,  

Titolo del progetto

Gallery Gallery

Anno

2019

Curatori

Krystal South,  

Titolo del progetto

Exhibition Kickstarter

Anno

2014

Curatori

Enar de Dios Rodrí­guez,  

Titolo del progetto

Desktop Show II

Anno

2015

Curatori

Constant Dullaart,  

Titolo del progetto

Contemporary Semantics Beta

Anno

2009